Immergersi a El Cabrón

Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria
Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria
Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria
Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria
Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria
Immergersi a El Cabrón, a Gran Canaria

Il miglior punto di immersione di Gran Canaria

Sulla costa orientale di Gran Canaria si trova uno dei punti caldi delle immersioni alle Canarie: la parete marina di El Cabrón. Arrivare a conoscere tutti i segreti di questo luogo dall’orografia estremamente varia e dalla sorprendente biodiversità richiede più di un’immersione. Questa larga fascia sottomarina consta di una piattaforma rocciosa che scende lentamente fino a nove metri di profondità, una parete frastagliata e piena di cavità e, infine, un esteso fondale sabbioso a circa 23 metri di profondità. La varietà degli habitat e la ricchezza di vita marina di quest’angolo sono sorprendenti.

Immergersi fra grotte, scogliere e distese sabbiose sui fondali di Arinaga.

L’Arco Chico, Los Roncadores e Punta de la Sal sono solo tre delle più di 10 escursioni disponibili nella zona di El Cabrón. Molte di esse partono dalla spiaggia di El Cabrón, a un chilometro dalla località di Arinaga. L’esperienza del gruppo e le condizioni del mare determinano la scelta del giorno, che può comprendere una visita alle grotte colorate da ombrine, scampi e occhi di vetro; scogliere in cui fanno la ronda gruppi argentati di barracuda, palombi e ricciole, o un fondale sabbioso sorvolato da banchi di grugnitori, pastinache misteriose e, occasionalmente, da qualche aquila di mare.

Isla Gran Canaria
Basso

Basso

10-20 m.

10-20 m.

A piedi

A piedi

Lluvia

IL MIGLIOR
CLIMA DEL MONDO
SCOPRI PERCHÉ

SCOPRI QUI LE ESPERIENZE DI ALTRI VIAGGIATORI.

DISCOVER