Immergersi a San Miguel

Immergersi a San Miguel, a Tenerife
Immergersi a San Miguel, a Tenerife
Immergersi a San Miguel, a Tenerife
Immergersi a San Miguel, a Tenerife
Immergersi a San Miguel, a Tenerife

Immersione per esperti nel sud di Tenerife

I sub più esperti dispongono nel sud di Tenerife di un’immersione impegnativa di 45 metri di profondità massima che offre suggestivi paesaggi con crepacci sottomarini, archi, grotte e fondali sabbiosi, ma anche un’affascinante vita marina. San Miguel comincia con una traversata in direzione della Punta de Rasca, dal porto di Los Cristianos o da Las Galletas. Dopo una discesa di 28 metri con piombo e cavo guida, il sub comincia un percorso dominato dalle forti correnti e con scorci indimenticabili.

Arco di corallo nero a 40 metri di profondità

Uno dei punti più spettacolari di San Miguel è uno stretto arco aperto nella roccia vulcanica alla profondità di 40 metri, che cede il passo a una volta tappezzata di corallo nero e si apre su una distesa di sabbia dorata. L’eccellente visibilità che continua anche a 45 metri di profondità permette di riconoscere altavele e squali angelo posati sulla sabbia. Un altro dei momenti clou è l’incontro con cernie giganti e banchi di barracuda e con alcune specie pelagiche che transitano per quella zona.

Isla Tenerife
Medio

Medio

41-50 m.

41-50 m.

Imbarcazione

Imbarcazione

Lluvia

IL MIGLIOR
CLIMA DEL MONDO
SCOPRI PERCHÉ

SCOPRI QUI LE ESPERIENZE DI ALTRI VIAGGIATORI.

DISCOVER