Caldera di Bandama

Caldera di Bandama + Sentieri di Gran Canaria
Caldera di Bandama + Sentieri di Gran Canaria
Caldera di Bandama + Sentieri di Gran Canaria

Camminare per un’enorme riserva naturale nel nordest di Gran Canaria

Situato tra le città di Santa Brigida, Telde e Las Palmas, il percorso della Caldera di Bandama attraversa le gole di Las Goteras e Guiniguada, in direzione della costa. Questa zona di grande ricchezza naturale si è formata cinque milioni di anni fa vicino all’antico vulcano Picco di Bandama. La caldera ha 216 metri di profondità, un’altezza di 574 metri e mille metri di diametro. Insieme al suo valore geologico, spicca per il sito archeologico della Grotta de Los Canarios, che gli antichi abitanti dell’isola usavano come silos per conservare le colture e i prodotti alimentari.

Trekking attraverso punti panoramici e grotte, tra piante e uccelli nativi

Con un percorso di trekking di poco più di due chilometri, la caldera di Bandama (così chiamata da un mercante fiammingo di nome Van Damme), attraversa il belvedere di Cornical per continuare attraverso le Casas de Fondo, la Grotta delle Bodegas, lo stagno di El Culatón e l’incrocio di Tres Piedras. Di difficoltà alta e pendenza media del 18%, la strada permette di conoscere piante come il tajinaste bianco e l’olivo selvatico, così come i gheppi e il cappuccio, uccelli dell’isola. Non dimenticare la protezione solare!

Isla Gran Canaria
Bassa

Bassa

Circolare

Circolare

332 m

332 m

2 h 30'

2 h 30'

Tutto l'anno

Tutto l'anno

Lluvia

IL MIGLIOR
CLIMA DEL MONDO
SCOPRI PERCHÉ

SCOPRI QUI LE ESPERIENZE DI ALTRI VIAGGIATORI.

DISCOVER