NOTIZIE DI ULTIM’ORA |

Coronavirus (Covid-19)

El Hierro

l’isola con un’anima

Può un'isola avere un'anima? Per rispondere a questa domanda bisogna venire a El Hierro, la più giovane delle Isole Canarie, in quanto emersa «solo» 1,1 milioni di anni fa. È difficile descrivere la magia di questa piccola isola atlantica e vulcanica, un angolo di quiete e tranquillità dove dimenticare la fretta e lo stress.

Contenido

Ampiamente nota agli amanti delle immersioni, che non esitano a viaggiare da qualsiasi parte del mondo, per trovare, qui, eccellenti condizioni e incredibili paesaggi sottomarini, è anche l'isola della sostenibilità. El Hierro sta per raggiungere l'autosufficienza energetica attraverso energie pulite e rinnovabili.

Contenido

Vulcani, colate laviche, lussureggianti boschi di pino canario e laurisilva, alberi che si inginocchiano davanti al vento, frastagliate scogliere, rilassanti piscine naturali, panorami da brivido... Questa è El Hierro: enigmatica, travolgente, un rifugio per staccare dalla frenesia della vita moderna e godere di un ​​clima primaverile che regna nelle Isole Canarie durante tutto l'anno.

La gastronomia di quest’isola dichiarata Riserva della Biosfera si aggiunge per rendere indimenticabile il nostro soggiorno, con prodotti freschi della terra e del mare di straordinaria qualità, senza dimenticare i vini a Denominazione di Origine e gli originali dolci con cui concedere un capriccio al palato.

Sì, un'isola può avere un'anima. El Hierro ce l'ha.

 

01:33
Título
El Hierro, la isla con alma
Vídeo
Póster
El Hierro, tienes que venir aquí
El Hierro, tienes que venir aquí
Tipo
Ancho completo
Contenido

Un paradiso per le immersioni

Con più di 40 punti di immersione, El Hierro è un vero paradiso per i subacquei di tutte le nazionalità, che ritengono l'isola uno dei luoghi migliori al mondo per l’immersione subacquea.

Sono diversi i fattori che concorrono per rendere possibile la meritata fama di questo piccolo territorio, in cui si trova una delle tre Riserve Marine delle Isole Canarie. Quello principale è la trasparenza delle acque, che permette di raggiungere una visibilità fino a 30 metri, a cui si aggiunge la grande varietà di specie e gli spettacolari paesaggi vulcanici sottomarini.

 

Contenido

Poco importa se sei un professionista esperto o un principiante. A El Hierro puoi praticare le immersioni indipendentemente dal livello, grazie alle scuole in cui è possibile iniziarsi e noleggiare tutto il materiale necessario. E se decidi di esplorare i fondali marini dell'isola -tienilo bene a mente-, non dimenticare la macchina fotografica! E un indizio: qui ogni anno si svolge l’«Open Fotosub Internacional Isla de El Hierro», uno dei campionati di fotografia subacquea più importanti al mondo.

Imagen
Camino de Jinama
Camino de Jinama
Contenido

Un paesaggio diverso ad ogni passo

La piccola superficie dell'isola non è un ostacolo per trovare in essa una sorprendente varietà di paesaggi. E la cosa migliore è che, essendo le distanze così ridotte, possiamo fare un bagno rilassante sulla costa e, poco dopo, percorrere uno dei sentieri tra pini canari o specie di laurisilva. Uno dei più famosi è il Camino de Jinama, un antico percorso utilizzato dagli abitanti dell'isola, di poco più di tre chilometri e con notevoli pendenze, ma la ricompensa è straordinaria.

Nel frattempo, sul tragitto verso le zone più alte dell'isola, sostiamo in uno dei belvedere per contemplare panorami da brivido, come la maestosa valle di El Golfo, formatasi dopo la mega-frana avvenuta migliaia di anni fa, e irte scogliere su cui il mare si infrange con veemenza. O no. Perché l'oceano su quest'isola ci mostra anche il suo lato migliore, la calma assoluta della Riserva Marina di La Restinga - Mar de las Calmas.

 

Contenido

A El Hierro non mancano neanche i paesaggi vulcanici mozzafiato, come i dintorni del Faro di Orchilla, luogo considerato il confine del mondo nell'antichità e dove è era fissato il Meridiano Zero fino al 1884, quando fu trasferito a Greenwich. Se non sapessimo che l'America è dall'altra parte dell'oceano, sembrerebbe davvero di essere ai confini del pianeta. Un paesaggio sconvolgente, austero, popolato da vulcani, ampie colate in cui si contorcono le lave, silenzio assoluto... Emozionante!

 

Contenido

Tacorón, vicino al famoso paese di La Restinga e al Mar de las Calmas, è una zona balneare idilliaca, con acque calme e trasparenti, con zone attrezzate per prendere il sole e altre ombreggiate per un piacevole pic-nic.

Contenido

Piscine naturali

A El Hierro quasi non esistono spiagge, ma ciò non impedisce di potersi godere il sole e il mare in una delle paradisiache piscine naturali dell'isola. Una di esse è il famoso Charco Azul, così chiamato per le sue trasparenti acque turchesi. Scolpito sotto la scogliera vulcanica, è il luogo ideale per rilassarsi, fare un tuffo nelle sue acque da sogno e dimenticarsi del mondo.

Sempre sulla costa della valle di El Golfo, e al riparo dalle correnti marine, si trova l'insieme delle piscine naturali di La Maceta, con solarium e area pic-nic, perfette soprattutto se si viaggia in famiglia. Un'altra tappa obbligata per chi non vuole perdersi un solo raggio di sole e per un bagno rilassante è Tamaduste, luogo privilegiato del litorale dell’isola grazie alle sue acque chete, alla bellezza dei suoi dintorni e alla calma che si respira in questo piccolo centro abitato in cui, tra l’altro, si può degustare la cucina dell'isola in uno qualunque dei suoi ristoranti.

 

Contenido

El Hierro dall'alto

Se a terra e sott'acqua El Hierro offre un'esperienza affascinante, la sensazione di contemplare i suoi paesaggi dall'alto, con il vento come unico alleato, è indescrivibile. Gli alisei e l’orografia dell'isola rendono possibile il volo in parapendio in qualsiasi giorno dell'anno, quindi l'opportunità non mancherà mai. E se alle eccellenti condizioni aggiungiamo i servizi di istruttori professionisti che ci accompagnano in ogni momento e ci forniscono il materiale necessario, non ci sono scuse che tengono. Ora manca solo una risposta: Ti azzarderai a farlo?

Contenido

Goditi la gastronomia e i vini dell'isola

Il pesce fresco è il protagonista della cucina dell’isola. È un vero piacere assaporare questo piatto con le tipiche papas arrugadas con mojo e, naturalmente, con lo squisito formaggio dell'isola elaborato artigianalmente. Questo prodotto della gastronomia di El Hierro accompagna la maggior parte dei piatti ed è la base anche per la preparazione di deliziosi dolci, come le famose quesadillas. Quando le proverai, terrai sicuramente posto in valigia per portarne qualcuna con te e continuare a gustare questa delizia per il palato.

Non possiamo neanche smettere di provare la frutta tropicale che si coltiva ​​in questa terra vulcanica. L'ananas, di qualità insuperabile, ne è un buon esempio, che sorprende sempre.

Imagen
Plantación de piñas
Plantación de piñas
Contenido

Altri prodotti tipici dell'isola sono le patelle, il coniglio e il capretto. Se a tutto ciò aggiungiamo i favolosi vini a Denominazione di Origine di El Hierro, avremo provato tutti i sapori dell'isola, che fanno parte dell'esperienza indelebile vissuta in questo piccolo territorio atlantico.

Contenido

Non andartene senza aver provato...

La quesadilla è il dolce per eccellenza di El Hierro. Il suo ingrediente principale è il formaggio elaborato artigianalmente sull'isola, a cui si aggiungono uova, anice verde, scorza di limone, zucchero e cannella.

Título

Para más información visita la web oficial de Turismo de El Hierro