NOTIZIE DI ULTIM’ORA |

Coronavirus (Covid-19)

Cosa fare a luglio alle Isole Canarie?

Il mese di luglio è perfetto per approfittare del clima mite delle Isole Canarie e sfuggire alle alte temperature dei mesi estivi. È possibile sfruttare al massimo le ore di luce per scoprire la meravigliosa natura delle Canarie, conoscere la cultura locale, praticare sport, trovare la spiaggia ideale o visitare borghi ricchi di fascino e tradizione.

Contenido

Uno dei classici dilemmi delle vacanze si presenta nel mese di luglio alle Isole Canarie: mare o montagna? Sfruttare le tante ore di luce per passeggiare nella natura e scoprire gli splendidi paesaggi che offrono le isole, o per godere del ​​sole, la sabbia e il mare su una delle innumerevoli spiagge, siano esse urbane, con tutti i tipi di servizi, o calette recondite dove staccare dal resto del mondo? Un grande dilemma con una grande soluzione: fare tutto.

 

Contenido

Sull'isola di La Graciosa, la più piccola e orientale delle Isole Canarie, si svolgono a luglio le feste in onore della santa patrona del mare con un'emozionante processione marinara molto sentita da tutti gli abitanti. Un evento atteso tanto quanto quello vissuto da Puerto de la Cruz, la città di Tenerife dove queste feste vengono celebrate con una tale intensità, che ogni anno attirano migliaia di persone da diverse parti dell'arcipelago. Fervore religioso e sapore marinaro in una imbarcazione stracolma di gente, folkloristica e allegra.

 

Contenido

In questo periodo dell'anno, gli alisei, molto amati dai velisti e dagli appassionati di sport acquatici, soffiano dolci e costanti, con una spinta ideale. Dilettanti e professionisti possono godersi le onde con la vela o il kite, poiché in queste date, sulle isole, si svolgono numerose ed eccezionali gare di windsurf e kitesurf.