Centro storico di Los Llanos de Aridane

Stile canario con una storia tra agricoltura e turismo
Situato nella parte occidentale dell'isola, la città di Los Llanos è la capitale economica di La Palma per il suo ruolo da protagonista nei settori come l'agricoltura e il turismo. La città si estende dalla piazza di Spagna, dove ci sono alcuni allori delle Indie considerati i più antichi delle isole Canarie, e la chiesa di Los Remedios. Dietro si trova la cosiddetta piazza Chica, con fontana in pietra scolpita. Oltre la piazza, si trovano le strade Tano Fernandez e Calvo Sotelo, con pittoresche case basse in stile canario.
La piazza di La Glorieta riassume le tradizioni dell’isola
Nel sud della città si trovano il mercato comunale, con la sua accogliente piazza con allori indiani, e la stazione degli autobus, da dove è facile pianificare un’escursione al quartiere di Las Manchas per visitare la piazza di La Glorieta opera dell'artista palmero Luis Morera. Si può anche scegliere di passeggiare per il piano di Argual, storica piantagione di banane a La Palma, che ogni domenica ospita un mercato di artigianato e antiquariato. Vale la pena visitare il laboratorio del vetro soffiato che si trova all’angolo.
Historical heritage
Complesso storico
Tipo
Centro storico
Public transport
Restoration
Shop/shopping
Touristic bus
Touristic info
Localidad
Los llanos de Aridane

TENERIFE

TENERIFE

GRAN CANARIA

GRAN CANARIA

FUERTEVENTURA

FUERTEVENTURA

LANZAROTE

LANZAROTE

LA GRACIOSA

LA GRACIOSA

LA GOMERA

LA GOMERA

LA PALMA

LA PALMA

EL HIERRO

EL HIERRO
Sostenibilità
Sostenibilidad
- Non lasciare rifiuti di alcun genere nell'ambiente, compresi i mozziconi di sigaretta. Gli avanzi di cibo contribuiscono alla proliferazione di roditori e gatti selvatici che rappresentano una grave minaccia per la fauna.
- Non gettare in mare oggetti o rifiuti di alcun genere.
- Rispetta gli animali, non disturbarli e non dar loro da mangiare. Se vedi un esemplare ferito, puoi telefonare al numero di emergenza 112. Non strappare fiori o piante.
- Non raccogliere, né portare via pietre o qualsiasi altro elemento dal mezzo naturale. Non modificare quest’ultimo neanche impilandole per realizzare le tristemente famose "torri".
- Rispetta e abbi cura del patrimonio storico e culturale del luogo, nonché dei diversi elementi dell'arredo pubblico (pannelli informativi, ringhiere, sedili, illuminazione...).
5
9
14 11 12
262
10045