NOTIZIE DI ULTIM’ORA |

Coronavirus (Covid-19)

Villaggio di Haría

L’incantevole villaggio della valle di Las Mil Palmeras
Haría, nel nord di Lanzarote, si trova ubicato nell’incantevole “valle de las mil palmeras”, uno dei migliori palmeti di palma autoctona delle isole Canarie. Nell’addentrarsi lungo la strada tra le montagne, appare quest’oasi in mezzo alla geologia più pura dell’isola: terre verdi e coltivazioni cosparse del bianco dell’architettura popolare dell’isola. All’ombra del misterioso vulcano della Corona, Haría dorme il suo sogno, cullato dalla tranquillità di un paesaggio rurale di grande interesse.
Un delizioso paesaggio, dimora di César Manrique
Questo delizioso paese agricolo offre al viaggiatore una grande varietà di gradevoli esperienze con cui riempire la sua valigia dei ricordi. Obbligatoria è la visita alla Casa Museo del noto artista César Manrique. La piazza León y Castillo invita a rilassarsi all’ombra di allori ed eucalipti. Il centro del paese è rappresentato dalla chiesa di Nuestra Señora de La Encarnación; in essa confluiscono tutti i percorsi e le vie del villaggio. Uno degli edifici religiosi più antichi è l’eremo di San Juan Bautista, che si incontra all’ingresso della località.
Historical heritage
Patrimonio
Public transport
Restoration
Shop/shopping
Touristic bus
Touristic info
Localidad
Haría

TENERIFE

TENERIFE

GRAN CANARIA

GRAN CANARIA

FUERTEVENTURA

FUERTEVENTURA

LANZAROTE

LANZAROTE

LA GRACIOSA

LA GRACIOSA

LA GOMERA

LA GOMERA

LA PALMA

LA PALMA

EL HIERRO

EL HIERRO
Sustainability
Sostenibilidad
- Non lasciare rifiuti di alcun genere nell'ambiente, compresi i mozziconi di sigaretta. Gli avanzi di cibo contribuiscono alla proliferazione di roditori e gatti selvatici che rappresentano una grave minaccia per la fauna.
- Non gettare in mare oggetti o rifiuti di alcun genere.
- Rispetta gli animali, non disturbarli e non dar loro da mangiare. Se vedi un esemplare ferito, puoi telefonare al numero di emergenza 112. Non strappare fiori o piante.
- Non raccogliere, né portare via pietre o qualsiasi altro elemento dal mezzo naturale. Non modificare quest’ultimo neanche impilandole per realizzare le tristemente famose "torri".
- Rispetta e abbi cura del patrimonio storico e culturale del luogo, nonché dei diversi elementi dell'arredo pubblico (pannelli informativi, ringhiere, sedili, illuminazione...).
3
10
14 11 12
262
10045