Immergersi a El Cabrón

Il miglior punto di immersione di Gran Canaria
Sulla costa orientale di Gran Canaria si trova uno dei punti caldi delle immersioni alle Canarie: la parete marina di El Cabrón. Arrivare a conoscere tutti i segreti di questo luogo dall’orografia estremamente varia e dalla sorprendente biodiversità richiede più di un’immersione. Questa larga fascia sottomarina consta di una piattaforma rocciosa che scende lentamente fino a nove metri di profondità, una parete frastagliata e piena di cavità e, infine, un esteso fondale sabbioso a circa 23 metri di profondità. La varietà degli habitat e la ricchezza di vita marina di quest’angolo sono sorprendenti.
Immergersi fra grotte, scogliere e distese sabbiose sui fondali di Arinaga.
L’Arco Chico, Los Roncadores e Punta de la Sal sono solo tre delle più di 10 escursioni disponibili nella zona di El Cabrón. Molte di esse partono dalla spiaggia di El Cabrón, a un chilometro dalla località di Arinaga. L’esperienza del gruppo e le condizioni del mare determinano la scelta del giorno, che può comprendere una visita alle grotte colorate da ombrine, scampi e occhi di vetro; scogliere in cui fanno la ronda gruppi argentati di barracuda, palombi e ricciole, o un fondale sabbioso sorvolato da banchi di grugnitori, pastinache misteriose e, occasionalmente, da qualche aquila di mare.
Depth
10-20 m.
Accesso
A piedi
Interest
Flora e fauna
Level
Basso
Currents
Snorkel
Localidad
Arinaga

TENERIFE

TENERIFE

GRAN CANARIA

GRAN CANARIA

FUERTEVENTURA

FUERTEVENTURA

LANZAROTE

LANZAROTE

LA GRACIOSA

LA GRACIOSA

LA GOMERA

LA GOMERA

LA PALMA

LA PALMA

EL HIERRO

EL HIERRO
2
256
13
262
10045