NOTIZIE DI ULTIM’ORA |

Coronavirus (Covid-19)

Monumento Naturale di Bandama

Entrare in una caldera vulcanica a Gran Canaria
Entrare nella caldera di Bandama significa viaggiare nel tempo indietro di milioni di anni, a un’epoca nella quale enormi esplosioni di acqua sotterranea incandescente aprirono questa impressionante circonferenza di un chilometro di diametro. Situata a 20 minuti in auto dal centro di Las Palmas, nel nordest dell’isola di Gran Canaria, Bandama è un luogo veramente strabiliante, con il suo fondo concavo coperto da boschetti di alberi autoctoni, i suoi grandi depositi di cenere vulcanica grigiastra e le ripide pareti rocciose dei suoi bordi.
Il miglior belvedere della caldera di Bandama
Accanto ai ripidi bordi della caldera si erge fino a 575 metri il picco di Bandama, il cono vulcanico più recente di Gran Canaria e il suo miglior belvedere. Per entrare nella caldera bisogna prendere una piccola rete di sentieri che la percorrono. Lungo i 170 metri di discesa fino al fondo si intravedono le grotte utilizzate dagli antichi canari per conservare il grano, cantine per la spremitura delle uve coltivate a Bandama e alcune case con centinaia di anni di storia.
Altezza
574 m
Flora interest
Catering
Trekking routes
Public transport
Wildlife interest
Localidad
Santa Brígida

TENERIFE

TENERIFE

GRAN CANARIA

GRAN CANARIA

FUERTEVENTURA

FUERTEVENTURA

LANZAROTE

LANZAROTE

LA GRACIOSA

LA GRACIOSA

LA GOMERA

LA GOMERA

LA PALMA

LA PALMA

EL HIERRO

EL HIERRO
Sustainability
Sostenibilidad
- Non lasciare rifiuti di alcun genere nell'ambiente, compresi i mozziconi di sigaretta. Gli avanzi di cibo contribuiscono alla proliferazione di roditori e gatti selvatici che rappresentano una grave minaccia per la fauna.
- Rispetta gli animali, non disturbarli e non dar loro da mangiare. Se vedi un esemplare ferito, puoi telefonare al numero di emergenza 112. Non strappare fiori o piante.
- Non raccogliere, né portare via pietre o qualsiasi altro elemento dal mezzo naturale. Non modificare quest’ultimo neanche impilandole per realizzare le tristemente famose "torri".
- Non attraversare spazi non consentiti e rispettare la segnaletica dei sentieri. Uscire dai percorsi autorizzati provoca danni all'ambiente e può essere pericoloso anche per te e per chi ti accompagna.
- Non appiccare fuochi al di fuori delle aree consentite e presta particolare attenzione nei mesi estivi.
- Cerca di non disturbare la tranquillità dell'ambiente con rumori eccessivi (musica alta, urla...).
2
10
262
10045