NOTIZIE DI ULTIM’ORA |

Coronavirus (Covid-19)

Parco Nazionale della Caldera de Taburiente

Parco nazionale con pini canari sull’Isla Bonita
Lo spettacolo di questa fenditura di otto chilometri di diametro e fino a uno e mezzo di profondità, coperta di fitte foreste di pini delle Canarie e solcata da profondi burroni, non si apprezza nelle foto; deve essere vista di persona. Il Parco Nazionale della Caldera de Taburiente, situato nel centro dell'isola di La Palma, è la principale attrazione turistica della "Isla Bonita", Riserva della Biosfera dell'Unesco. Qui, la natura conserva un tesoro inestimabile di diversità geologica e biologica.
Caldera de Taburiente, la più bella destinazione di La Palma
Escursioni per vedere il cielo notturno, sentieri che attraversano le viscere aperte dell'isola, bagni sotto la cascata di Colores ... L'elenco delle attività disponibili è molto lungo. Tuttavia, per conoscere i segreti di Taburiente si devono mettere gli stivali ed entrare nel parco da uno dei suoi sentieri scoscesi tra pini monumentali. Oppure visitare le moderne strutture del centro d’accoglienza di El Paso e poi sporgersi dal bordo della caldera, dal belvedere di La Cumbrecita.
Altezza
669 m
Flora interest
Parking
Perfoming center
Trekking routes
Public transport
Wildlife interest

TENERIFE

TENERIFE

GRAN CANARIA

GRAN CANARIA

FUERTEVENTURA

FUERTEVENTURA

LANZAROTE

LANZAROTE

LA GRACIOSA

LA GRACIOSA

LA GOMERA

LA GOMERA

LA PALMA

LA PALMA

EL HIERRO

EL HIERRO
No te lo puedes perder
Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Cascata di Colores nel burrone di Las Angustias

Una delle grandi attrazioni del Parco Nazionale della Caldera è la suggestiva Cascata di Colores: un salto d'acqua semi nascosto in una deviazione dal percorso del burrone di Las Angustias. Ad una curva della gola di Rivanceras troviamo questo muro di circa sei metri di altezza, dipinto naturalmente con molteplici tonalità di verde, giallo e arancione e dal quale trasuda acqua tutto l'anno.

I suoi toni di giallo e arancione sono dovuti al ferro disciolto nelle acque del burrone, tra le più ferruginose, sull'isola di La Palma. Le alghe e i muschi forniscono il verde. Il risultato è una tavolozza dai toni che cambiano a seconda della stagione e la portata delle acque del burrone. Per godere di questo piacere per gli occhi bisogna solo percorrere il sentiero di accesso a questo angolo nascosto del parco.

Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Zona di campeggio nella Caldera de Taburiente

La zona di campeggio situata nel centro stesso del Parco Nazionale della Caldera de Taburiente è l'unico posto in cui soggiornare all'interno di quest’area naturale e il modo migliore per sentire la sua essenza selvaggia. La flora e la fauna dell'isola di La Palma sono praticamente innocue, quindi pernottare in tenda o bivaccare in questo spazio all'aperto e sotto i maestosi pini del Taburiente è un'esperienza molto sicura e rinvigorente.

Il soggiorno è gratuito, ma è necessario prenotare in anticipo. L'accesso avviene tramite un sentiero di cinque chilometri e mezzo che parte da Los Brecitos e sfocia vicino al ruscello di Taburiente. Tra i servizi dell’area, troviamo tavoli in legno, acqua corrente, servizi igienici e docce, oltre a personale di sicurezza. Adiacente c’è l’edificio di forma circolare del centro servizi del Taburiente, che offre informazioni sui sentieri e i valori naturali del parco.

Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Rete di sentieri della Caldera de Taburiente

L'interno del Parco Nazionale della Caldera è percorribile solo a piedi. Perciò ha una rete di sentieri realmente invidiabile con un’ottima segnaletica ed un'eccellente tenuta. Gli ingressi principali del parco sono due: il belvedere di La Cumbrecita, 27 minuti di auto dal centro d’accoglienza di El Paso, e Los Brecitos, un'ora dalla cittadina di Los Llanos de Aridane.

In generale, la rete è costituita da un percorso lungo, il GR-131, che confina con la caldera e raggiunge la cima dell'isola di La Palma, il Roque de los Muchachos (2.426 metri); e molteplici varianti del percorso breve, il PRLP-13, che passano tra le rocce solcate dall’acqua e coperte di pini. Il più popolare è quello che discende lentamente zigzagando da Los Brecitos e attraverso la gola tortuosa di Las Angustias.

Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Spiaggia di Taburiente

All'interno del Parco Nazionale della Caldera, lontano dalla costa dell'isola di La Palma, troviamo un particolare tipo di spiaggia. Sono i manti di ciottoli arrotondati e ghiaia che segnano uno dei pochi corsi d’acqua delle Canarie: il ruscello di Taburiente. Qui, gli escursionisti possono godere del mormorio delle acque mentre ammirano le spettacolari scogliere della caldera.

Per accedere alla spiaggia di Taburiente si deve scendere per il sentiero di Los Brecitos all’area di campeggio. Il percorso si snoda per due ore per i pendii coperti da pini canari, alcuni di essi monumentali. Alla fine appaiono le fredde acque del Taburiente, che si snodano tra rocce dalle forme capricciose e i boschetti dal colore verde acceso. A pochi passi ci sono il campeggio e il centro servizi.

Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Osservatorio di Astrofisica del Roque de los Muchachos

L'Osservatorio di Astrofisica del Roque de los Muchachos è un insieme di oltre 10 grandi strumenti per l'osservazione solare e notturna. Situato a quasi 2.400 metri sul livello del mare, lungo il bordo settentrionale del Parco Nazionale della Caldera de Taburiente, questo complesso dichiarato Patrimonio dell'Astronomia dall'UNESCO è un luogo affascinante, sia all'esterno che in una visita guidata all'interno.

L'osservatorio si trova vicino alla strada LP-4, un'ora e 20 minuti di auto dal capoluogo dell'isola, Santa Cruz de La Palma. Le strutture, che comprendono il più grande telescopio ottico del mondo, il GRANTECAN, si possono visitare durante il giorno e in gruppo, e dopo aver effettuato la prenotazione. Ci sono anche aziende private che organizzano safari astronomici a questo e altri punti di osservazione astronomica di La Palma, un'isola con la certificazione Starlight per l'eccezionale qualità dei suoi cieli.

Imagen
Subtítulo
Parque Nacional de la Caldera de Taburiente
Título
Centro d’accoglienza di El Paso

I tesori naturali del Parco Nazionale della Caldera si scoprono meglio con scarponcini e zaino. Tuttavia, il Centro d'accoglienza di El Paso offre un tour virtuale e illustrato al parco che nessun visitatore dovrebbe perdersi. Dal suo modellino perfettamente costruito dell'isola di La Palma alla sua presentazione audiovisiva sull'origine della caldera, tutti gli elementi interpretativi sono facili da capire e molto bene illustrati.

Il centro, spiega la geologia, la flora e la fauna del parco sottolineando il valore unico delle sue molte specie endemiche che non si trovano in altre parti del mondo. Si racconta anche di come la caldera abbia svolto un ruolo importante nella gestione delle risorse idriche e nell'economia dell'isola. E come abbia rappresentato una posizione chiave nella conquista delle isole Canarie da parte della Spagna nel XV secolo.

Sostenibilità
Sostenibilidad
- Non lasciare rifiuti di alcun genere nell'ambiente, compresi i mozziconi di sigaretta. Gli avanzi di cibo contribuiscono alla proliferazione di roditori e gatti selvatici che rappresentano una grave minaccia per la fauna.
- Rispetta gli animali, non disturbarli e non dar loro da mangiare. Se vedi un esemplare ferito, puoi telefonare al numero di emergenza 112. Non strappare fiori o piante.
- Non raccogliere, né portare via pietre o qualsiasi altro elemento dal mezzo naturale. Non modificare quest’ultimo neanche impilandole per realizzare le tristemente famose "torri".
- Non attraversare spazi non consentiti e rispettare la segnaletica dei sentieri. Uscire dai percorsi autorizzati provoca danni all'ambiente e può essere pericoloso anche per te e per chi ti accompagna.
- Non appiccare fuochi al di fuori delle aree consentite e presta particolare attenzione nei mesi estivi.
- Cerca di non disturbare la tranquillità dell'ambiente con rumori eccessivi (musica alta, urla...).
5
10
262
10045